venerdì 5 marzo 2010

La trousse delle Crocette in amicizia



Dopo tanti giorni di silenzio eccomi a mostrare il lavoro fatto in questo lungo periodo.
Finita un'altra tappa del nostro lentissimo AFDP per la trousse, questa è la tela della nostra bella sposina, Antonella, dove io ho fatto un piccolissimo ricamo per il portaforbicine e la relativa firma:


 Era la prima volta che usavo  DMC di lino, un po fastidioso da gestire ma che fa un bell'effetto!

Altro piccolo traguardo raggiunto la prima tappa del Sal forbici in borsa, organizzato da Pina e Carla nel loro sito  Cerpica. Si prepara un ricamo che poi verrà applicato in una comoda borsa da lavoro! Fino ad oggi ,nei Sal a cui ho provato a prtecipare, non sono andata oltre al seconda tappa... vedremo cosa riuscirò a fare con questo!
 
Dato che mi sono ripromessa che devo smettere di tenere le stoffe come fossero reliquie e devo cominciare ad usarle tutte a prescindere dalla loro bellezza..., ho usato un lino Graziano e una matassina Variations della DMC anche quelle troppo belle per essere usate!!! 

Naturalmente ci sono degli altri lavoretti che ho finito ed altri ancora in corso... ma sono quelli segreti di cui nn si può parlare!!!



5 commenti:

  1. Bellissima questa tela, anche io ne ho una così ma non la so usare, il lino per adesso è troppo lontano dalle mie crocette. Comunque il lavoro viene proprio bene. Bacioni

    RispondiElimina
  2. miii che bellaaa!!! anche io devo ricamare sulla trousse! Laura, il sal è una cosa che rimane a te vero? che ne dici di contornare con il punto scritto il tuo ricamo, con un rosso scuro come la tela magari? non sò magari dico una fesseria?

    RispondiElimina
  3. Si, il Sal rimane a me... ma sai che mi hai fatto venire un'idea...

    RispondiElimina
  4. Ciao Laura, che piacere conoscerti! Anche tu siciliana! Palermitana palermitana? Io sono di Termini Imerese. Grazie per aver partecipato al mio candy, in bocca al lupo!
    Complimenti per i tuoi splendidi lavori, sei bravissima sia nel ricamo che nel cucito (che per me è una bestia nera!).
    A presto, non perdiamoci di vista!
    Rosa

    RispondiElimina
  5. Ciao carissima,
    lo strumento per lo sbieco esiste in tre misure differenti, io ne ho prese due, una per strisce da 8cm, e uno per strisce da 5cm...è della ditta "CLOVER" e si chiama " MAKING BIAS TAPES"...non so ancora quanto costano perchè era appena arrivato e me lo sono preso, ovvero quasi rubato dal negozio...
    Se vuoi saperne di più chiedi pure a Stella e Jenny , trovi il link sul mio ultimo post! Un bacione, fra.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.